Climbing Up the Hill

"ANELLO DELLE MERAVIGLIE"

Consigliato per gruppi  di 5 persone

Durata: 6/8 ore 

Lunghezza: Circa 60 Km

Classificazione : BC+/BC+

Il tour che ti porterà nel cuore pulsante della nostra terra.

 
marsico-nuovo-int.jpg

Si parte Da Marsico Nuovo e appena fuori il paese si potrà godere della suggestiva Diga di Marsico, opera in terra battuta realizzata sul fiume Agri. Si prosegue per strada asfaltata in direzione di "piana del lago". Dopo aver percorso qualche km si raggiungerà "Fontana delle Breccie", parco naturalistico immerso in un bosco di faggio  e cerro. Da qui attraverso un sentiero sterrato ricco di fontane si giungerà a  "piana del lago" pianoro alle pendici meridionali del monte Lama, caratterizzato da un piacevole anello che gira intorno a questa risorgiva che genera un laghetto dalle caratteristiche fattezze appenniniche.

Breve sosta e si riparte alla volta del Santuario "Maria Santissima del Monte Saraceno" luogo sacro e suggestivo arroccato sulla cima di uno sperone roccioso , l'anima del cuore calvellese. Visita obbligatoria alla grotta dell'eremita, piccolo antro sotto al Santuario e via verso la zona denominata i "tre confini", valico pittoresco tra il Monte di Viggiano ed il Volturino maestosi colossi che dominano la val d'Agri.

IMG-20210709-WA0004[1].jpg
IMG-20210709-WA0007[1].jpg

Il nostro viaggio prosegue, si ci lascia dietro luoghi isolati, per ritrovarsi a Marsicovetere,1000 m .

Case in pietra, splendidi archi e ripide scalinate contraddistinguono il paese che nel corso dei tempi fu feudo di varie casate principesche, dai Caracciolo al breve dominio dei principi Di Palma. Visita al borgo e di nuovo su per ritornare ai boschi della nostra terra. Rifugio Romanelli e castagno secolare le nostre due ultime tappe prima di far rientro a Marsico nuovo ed alle sue splendide ricchezze  che rendono questo tour meritevole del nome che porta, la Civita e il palazzo Manzoni. Che aspetti ... prenota non te ne pentirai.

Le meraviglie della val d'Agri ti aspettano.

Mountain Biker in the Woods

LEGENDA CICLOESCURSIONISTICA

TC = (Turistico) Percorso su strade asfaltate e sterrate dal fondo compatto e  scorrevole di tipo carrozzabile.

MC = (per cicloescursionisti di media capacità tecnica) percorso su sterrate
con fondo poco sconnesso o poco irregolare (tratturi, carrarecce ...) o
su sentieri larghi con fondo compatto e scorrevole 

BC = (per cicloescursionisti di buone capacità tecniche) percorso su
sterrate sconnesse o su mulattiere e sentieri dal fondo piuttosto
sconnesso ma abbastanza scorrevole oppure compatto ma irregolare,
con qualche ostacolo naturale (per es. piccoli gradini naturali o radici)
OC = (per cicloescursionisti di ottime capacità tecniche) come sopra ma su
sentieri dal fondo molto sconnesso e/o molto irregolare, con presenza
significativa di ostacoli
EC = (per cicloescursionisti di eccellenti capacità tecniche) percorso su
sentieri molto irregolari, caratterizzati da gradoni e ostacoli in continua
successione, che richiedono tecniche di tipo trialistico

E' previsto l'utilizzo dei segni positivo e negativo per precisare ulteriormente
i gradi di difficoltà

La valutazione deve essere effettuata tenendo conto delle condizioni ottimali, vale a dire con
fondo asciutto; a parità di percorso ma con condizioni di bagnato ecc. la difficoltà va
aumentata. E’ prassi comune indicare nelle relazioni una sigla per la salita e una per la
discesa, separate da una barra (/).